journal

Alliance française

Alessandro Antonelli e Gustave Eiffel non sono mai stati così vicini come nella nuova immagine che abbiamo creato per Alliance française Torino per promuovere le tante iniziative culturali, raccontando in modo semplice e immediato l'incontro e il dialogo tra due culture sorelle.


SOCLOSET

SoCloset è il tuo armadio Social. Guadagna da quello che hai nell'armadio e risparmia avendo sempre a disposizione accessori e look bellissimi! Il collettivo Stille ha realizzato il sito social commerce SoCloset.com, il logo e tutte le grafiche e i video promozionali.


SHARING GALLERY

Sharing Gallery è un osservatorio sulla creatività contemporanea. E’ uno spazio virtuale in cui condividere l’arte, parlare d’arte, raccontare l’arte. Sharing Gallery is your art cloud. Il nuovo progetto artistico e commerciale del collettivo Stille, che ha realizzato il sito, il logo e le grafiche. La piattaforma presenta una selezione di gallerie e opere in linea con un’idea di valorizzazione dell’arte cosiddetta emergente. Dove emergente non è necessariamente assimilabile a “giovane”, ma fa riferimento a quel mondo dell’arte che non ha accesso a canali e circuiti preferenziali. Un’arte sommersa, avulsa dal mainstream. Sharing Gallery è un progetto con un'identità precisa: un network di gallerie, una vetrina di opere che presentano una filosofia condivisa. Tra gli obiettivi prioritari della piattaforma, supportare l’attività di comunicazione e promozione delle gallerie, nonché contribuire a incrementare la visibilità degli artisti su di essa pubblicati.


RIGHTS VILLAGE

https://youtu.be/ IL VILLAGGIO DEI DIRITTI è la nuova manifestazione dell'estate torinese: incontri, proiezioni, concerti, cibo e musica per parlare di diritti civili. Il collettivo Stille ha realizzato il concept video sui quattro temi fondamentali come disabilità, migranti, transgender e famiglie omogenitoriali.


GAE AULENTI alla Pinacoteca

Non sono una collezionista ma ho raccolto negli anni le cose che mi incuriosivano Gae Aulenti La Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli presenta la mostra OMAGGIO A GAE AULENTI, che racconta la vita straordinaria di una delle personalità di maggior rilievo della cultura architettonica italiana del XX secolo attraverso un percorso che tocca le sue opere più significative, strettamente collegate ai luoghi, ai tempi e alle persone che ha incontrato. __________________________________________ IL VIDEO


XXI festival delle colline

https://youtu.be/ Dal 2 al 21 giugno Stille sarà impegnata per il terzo anno consecutivo con la ventunesima edizione del Festival Delle Colline Torinesi. L'immagine di quest'anno è del duo di artisti torinesi Botto & Bruno (ora in mostra alla Fondazione Merz) e, come da tradizione, questo è il primo teaser realizzato da noi. Quest'anno approdano alle Colline gli ‪earlyticket‬ smile emoticon Fino al 16 maggio il tuo biglietto su www.vivaticket.it lo paghi 8€ Cosa stai aspettando?!


ELETTRA

"Scarpinato allestisce uno spettacolo sul filo della memoria, poiché i momenti salienti sono accompagnati dalla proiezione, sullo sfondo, di spezzoni fotografici che richiamano l'infanzia di Elettra, di Oreste, momenti vissuti con la madre, il matrimonio di lei con Agamennone." Continua a leggere la recensione su sipario.it /// Con l'intento di rendere universale la tragedia di Sofocle (rappresentata per la prima volta 2.400 anni fa e riscritta da Hugo von Hofmannsthal agli albori del '900) il collettivo Stille ha realizzato i video dell'Elettra di Wanderlust Teatro proiettando sulla scena frammenti di vecchi filmini di famiglia, che appaiono e scompaiono come dolce nostalgia del passato (c'è del buono anche dove c'è del male), o come flashback premonitori. Questo è uno dei video realizzati sulla musica di Elio D'Alessandro: VIDEO


CIFA SMARTRONIC

Diagnostica, controllo della stabilità e gestione del gruppo pompante: l'ultimo video realizzato per CIFA spiega tutte le enormi potenzialità di Smartronic, il nuovo sistema di gestione macchina.


città inferno

Il collettivo Stille continua il lavoro nelle produzioni teatrali italiane firmando le video scenografie di un altro importantissimo progetto artistico: A Roma può capitare di assistere a degli spettacoli di rara intensità drammatica, che transitano come clandestine meteore nei circuiti «minori» delle sedi teatrali cittadine. É stato il caso di Città inferno, messo in scena purtroppo per soli due giorni, (il 13 e 14 dicembre 2016), al teatro dell’Orologio e che non ha goduto dell’attenzione che avrebbe meritato. Lo spettacolo cui abbiamo assistito, diretto da Elena Gigliotti – che è anche una delle attrici protagoniste – è liberamente ispirato a Nella Città, l’inferno (1958) un film di Pietro Castellani (che ne scrisse anche la sceneggiatura insieme a Suso Cecchi d’Amico dal romanzo di Isa Mari in cui l’autrice racconta la sua esperienza in prigione) con Anna Magnani e Giulietta Masina, e rappresenta l’inferno carcerario di sette donne. Da ilmanifesto.it. Leggi anche teatro.itcorrieredellospettacolo.it, teatrionline.com, popoffquotidiano.it, beinrome.com.


IL MAGICO PAESE DI NATALE 2015/16

Anche quest'anno gli amici di Govone ci hanno tenuti molto impegnati con un nuovo sito con il servizio di prevendita online, shooting fotografici, video e la gestione degli account Facebook e Twitter durante la manifestazione. Un po' di numeri: più di 50.000 like sulla pagina Facebook; 18.000 visualizzazioni del video promozionale; superate le 160.000 presenze durante i 15 giorni della manifestazione; una ricaduta sul territorio stimata in oltre 20 milioni di euro. Tutto questo è #magiadelnatale ;-)


UCIF AUTOMOTIVE

La scuderia torinese di Ucif Modelli inizia la sua storia nel 1977 a Torino. Ancora oggi progetta e realizza modelli per l'eccellenza dell'automotive italiano: Giugiaro, Pininfarina, Fiat, Bugatti e Bertone. Per loro abbiamo realizzato il sito vetrina e gli scatti fotografici a uso web.


SAN MASSIMO 38

Nell'Atelier del Design di via San Massimo 38 a Torino troverete ad accogliervi la professionalità e il buon gusto di Monica e Cristiano. Per loro abbiamo realizzato il nuovo sito vetrina e gli scatti a uso stampa, web e social.


FISICO @ MFW

Sfilata di Fisico, il brand di beachwear di Cristina Ferrari, al Castello Sforzesco in occasione della Milan Fashion Week


FA'AFAFINE LO SPETTACOLO

SPETTACOLO VINCITORE PREMIO SCENARIO INFANZIA 2014 testo e regia Giuliano Scarpinato con Michele Degirolamo in video Giuliano Scarpinato e Gioia Salvatori video proiettati Daniele Salaris | stille progetto scenico Caterina Guia assistente scene e costumi Giovanna Stinga luci Giovanna Bellini illustrazioni Francesco Gallo | stille produzione Teatro Biondo Palermo Calendario tournèe 2015/2016 14 ottobre – Lugano, FIT | 3-13 novembre – Palermo, Teatro Biondo | 24-25 novembre – Torino, Casa del Teatro Ragazzi e Giovani | 3 marzo – Taranto, Teatro Crest | 4 marzo – Bisceglie, Teatro Garibaldi | 8 marzo – Salerno, Teatro Verdi | 9 marzo – Napoli, Cineteatro La Perla | 11 marzo – Perugia, Fontemaggiore | 13-14 marzo – Casalecchio di Reno, Teatro Comunale Laura Betti, Rassegna Teatro Arcobaleno | 16-17 marzo – Parma, Teatro delle Briciole | 18-19 marzo – Cascina, La Città del Teatro | 20 marzo – Udine, CSS | 22-23 marzo – Roma, Sala Umberto | 30-31 marzo – Bari, Teatro Kismet | 2-3 aprile – Roma, Teatro India | 6 aprile – Avellino, Teatro Carlo Gesualdo | 7 aprile – Spinaceto (Roma) , Teatro della Dodicesima | 10 aprile – Vorno (Lucca) , SPE , Festival Assemblaggi Provvisori | 17 aprile – Milano, Teatro Atir INFO Teatro Biondo Palermo p.mannino@teatrobiondo.it - tel. 091 7434314 m.pecoraro@teatrobiondo.it - tel. 091 7434302 / cell. 338 3803353


OF PAPER

Quattro esempi di flyer e pieghevoli realizzati da noi.


ANDREA CARÈ | SITO D’ARTISTA

E' online il nuovo sito del tenore Andrea Carè, un utile strumento per entrare in contatto con il giovane tenore e seguire la sua brillante carriera. La biografia, le date del tour, la rassegna stampa e il blog dell’artista sono raccontati attraverso i nostri ritratti fotografici.


XX FESTIVAL DELLE COLLINE

Quante ore di spettacolo? Quanti biglietti strappati? E quanti KG di patate ci vogliono per garantire la buona riuscita della XX edizione? Come da tradizione a fine Festival pubblichiamo il video con tutti i numeri dell’edizione appena conclusa, il modo migliore per rivivere i momenti più belli del Festival rendendo omaggio a tutti gli artisti che hanno partecipato.


DRESSàP E-SHOP

Dressàp è il nuovo marchio di Stella De Bernardi (Orfane30) dedicato alle donne spiritose, libere e romantiche che incarnano una femminilità spontanea. Il progetto è iniziato con la creazione del LOGO ICONA del modello di abitino che caratterizza la collezione, una couture Orfane30 basata su una formula di offerta sartoriale dinamica, un mix di prêt-à-porter e su misura, in grado di accontentare il gusto delle donne più esigenti a prezzi sempre light! Abbiamo poi realizzato il SITO con E-SHOP dove è possibile personalizzare i capi con dettagli sartoriali, ma colori e tessuti differenti, compresi quelli VEGAN.


CANTINA GNAVI | IL NUOVO SITO ILLUSTRATO

Giorgio Gnavi, giovane imprenditore di Caluso, ci ha chiesto un sito non convenzionale per rappresentare l’attività di famiglia. Il progetto è stato un vero lavoro di squadra e il risultato è un sito completamente diverso da quel che ci si può aspettare da una qualsiasi azienda agricola. Grazie alla sintonia tra l’illustratore e il web designer, il sito Cantinagnavi.it ha un sapore artigianale e romantico e racconta con passione ed eleganza - in tre lingue - la storia dei vini Gnavi.Non vi è venuta voglia di Erbaluce? La cantina Gnavi è inserita nel circuito della Strada Reale dei Vini Torinesi. Prenotate la vostra visita!


FESTIVAL DELLE COLLINE | GET YOUR TICKET!

1996-2015: vent’anni di un festival indipendente. “Tutto era cominciato nel 1996 con il recital di Galatea Ranzi e Mira Andriolo Dall’Immagine Tesa, su testi di Clemente Rebora, nella juvarriana Villa Bria di Gassino Torinese. Tutto era continuato con presenze straordinarie come quella di Marisa Fabbri, madrina del festival nei suoi prima anni di storia. Fu lei a raccomandarci una progettualità impegnata, affrancata da concessioni corrive. Si muovevano i primi passi, allora, di un’avventura culturale stimolante per il Festival, per gli interpreti, i performer, i registi, le compagnie e il pubblico. Pubblico che è andato sempre crescendo fino alle diecimila unità della scorsa edizione. Tanti sono stati i temi svolti dal Festival negli anni: dalle alchimie della lingua teatrale proposte nelle prime prove d’attore all’impegno estetico e politico dell’attuale nouvelle-vague di creativi della scena. Tante le scelte condivise, tanti i compagni di viaggio. Elementi prioritari della filosofia del Festival sono stati e sono la libertà intellettuale, la tutela degli artisti e le solide relazioni nazionali e internazionali intessute, ma anche la capacità di rinnovarsi” Sergio Ariotti e Isabella Lagattolla, direttori del festival


DRAW SESSION | COLORI NEL QUOTIDIANO

Colori nel quotidiano è il titolo della tavola del nostro illustratore Francesco Gallo esposta alla libreria Orpheus di Bologna in occasione della Fiera del Libro per Ragazzi. Segui il progetto Draw Session.


LA TECNOLOGIA AL CARBONIO DI CIFA

Sapevate che il carbonio, materiale dalle proprietà eccezionali, impiegato sempre più spesso in oggetti di uso quotidiano, è in realtà una fibra? CIFA, leader mondiale nella produzione di mezzi da cantiere, ha introdotto prima di altri la tecnologia del carbonio nelle pompe autocarrate. In questo video spieghiamo i processi di lavorazione, le caratteristiche di questo materiale e i vantaggi che presenta l’utilizzo delle componenti in carbonio rispetto all’acciaio. Il carbonio è un vero investimento sul futuro: Un difetto del carattere umano è che tutti vogliono costruire e nessuno vuole fare manutenzione. [Kurt Vonnegut] Abbiamo realizzato anche la versione inglese doppiata da Francesca Puopolo.PS: Al minuto 4:41 compaiono anche Andrea e Daniele, due piccoli puntini ripresi dalla GoPro montata su un braccio in carbonio lungo 43 metri.


LO SPOT RADIOFONICO TEMPUR

Uno degli spot radiofonici realizzati per Tempur diffuso nelle radio dei centri commerciali e nelle radio locali in prossimità dei punti vendita. La voce calda e suadente è di Francesca Puopolo. La tecnologia utilizzata per i materassi, invece, è quella della NASA. https://youtu.be/


ARGUS | ASYLUM

Si dice che chi entrò ad Asylum non ne uscì mai più. Almeno fino ad oggi. Chi erano realmente i pazienti di Asylum? Solo dei folli, o piuttosto dei geni? Individui dalla mente disturbata, certo, in qualche caso anche pericolosi, ma se fossero scomparsi per un’altra ragione? Per il mind performer stille ha realizzato diversi altri video e si occupa del management della pagina Facebook.


MIBACT | VIAGGIO NEI LUOGHI DELL'ARTE

APRITI SESAMO | VIAGGIO NEI LUOGHI DELL'ARTE Fino al 12 dicembre presso l'Archivio di Stato di Torino è visitabile la mostra "Viaggio nei luoghi deII'arte". La mostra racconta un insolito viaggio fatto negli studi di alcuni artisti presenti sul territorio torinese, pensato per tutti coloro che abbiano voglia di conoscere questi atelier. In mostra si potranno vedere dieci video-documentari girati in altrettanti studi difficilmente accessibili a persone con disabilità motoria; qui gli artisti (Luisa Albert, Laura Ambrosi, Maura Banfo, Silvia Beccaria, Alberto Castelli, Claudio Cravero, Matilde Domestico, Carlo Galfione, Carlo Gloria, Paolo Iins) racconteranno il luogo dove quotidianamente creano le loro opere, svelando cosa questo rappresenti e qual è il rapporto intimo che li lega alle loro creazioni e alla pratica artistica. Per rendere i filmati fruibili a tutti, questi sono stati tradotti nel linguaggio dei segni (LIS) e sottotitolati. Il viaggio proseguirà con l'esposizione di alcune esperienze sensoriali fatte in altri sei luoghi dell'arte che, dal 10 al 14 novembre, hanno aperto le loro porte a persone con disabilità differenti. Il Ministero dei Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte ci ha incaricato di montare i 13 video in mostra, che sono poi stati tradotti in LIS e sottotitolati.


FA'AFAFINE, MI CHIAMO ALEX E SONO UN DINOSAURO

Premio Scenario Infanzia 2014Videostille sale sul podio con lo spettacolo di Giuliano Scarpinato vincitore del Premio Scenario Infanzia 2014. Scarpinato porta in scena argomenti delicati come l'identità di genere e l'orientamento sessuale nell'infanzia attraverso il protagonista Alex, interpretato da Michele Degirolamo, personaggio assolutamente inedito in Italia. Esiste una parola, nella lingua di Samoa, che definisce coloro che sin da bambini non amano identificarsi in un sesso o nell’altro. Fa’afafine vengono chiamati: un vero e proprio terzo sesso cui la società non impone una scelta, e che gode di considerazione e rispetto. Alex non vive a Samoa, ma vorrebbe anche lui essere un “fa’afafine”; è un “gender creative child”, o semplicemente un bambino-bambina, come ama rispondere quando qualcuno gli chiede se è maschio o femmina. Infatti, avete mai sentito parlare di bambini gender fluid o gender creative? Raising My Rainbow è il primo romanzo ad approfondire la questione e proprio da qui è iniziato il lavoro di Fa'afafine. Videostille ha realizzato le video scenografie che coprono le tre pareti della stanza del protagonista, Alex, bambino eccezionale la cui immaginazione ha il potere di trasformare la realtà, facendone uno strumento di fuga quando questa si fa intollerabile. La sua stanza è un mondo senza confini che la geografia possa definire: ci sono il mare e le montagne, il sole e la luna, i pesci e gli uccelli, tutto insieme. Il suo letto è una zattera o un aereo, un castello o una navicella spaziale. Da uno spioncino nel muro i due genitori proveranno a gestire la crisi: riusciranno a convincere Alex a uscire dalla sua stanza per affrontare il mondo? KLPteatro.it - Fa’afafine contraddice anch'esso una regola non scritta del teatro ragazzi: non si può portare in scena la diversità sessuale. Ebbene, questo progetto lo fa e in modo assolutamente originale e verosimile. Teatroecritica.it - Fa’afine costituisce una preziosa opportunità di sancire – finalmente – l’uguaglianza tra le diverse problematiche affrontate dai più giovani, senza tabù.  


Mirabilia Teatro

http://www.mirabiliateatro.com/ Sin dalla sua nascita l'associazione culturale Mirabilia Teatro ha cercato di proporre al pubblico delle produzioni che sapessero coniugare la qualità all'aspetto commerciale, ma che soprattutto facessero della meraviglia, elemento cui tendere costantemente attraverso la narrazione teatrale.


Cremeria Cavour

http://www.cremeriacavour.it/ La nuova landing page della Cremeria Cavour. Un prodotto semplice ed economico e tuttavia molto utile per ogni attività commerciale, con tutte le informazioni necessarie, slideshow fotografico sullo sfondo e anteprima da Instagram delle foto taggate #cremeriacavourtorino.


MIBACT | #CrossHeritage

#CrossHeritage è un progetto della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte. Segui la pagina Facebook di #CrossHeritage per costanti aggiornamenti.


WELCOMEHOME

WELCOME HOME è la piattaforma che coniuga soluzioni abitative a eventi e servizi principalmente nelle città di Torino e Milano. Per loro ci occupiamo di fotografare tutte le case che entrano nel circuito oltre alle campagne ads sulla pagina Facebook.


MORTERONE: UNA SOGLIA POETICA NATURA ARTE POESIA

Lecco - Palazzo delle Paure 14 settembre - 9 novembre 2014 Questo è il brevissimo estratto riservato ai canali social del video realizzato da Videostille per la mostra inaugurata il 13 settembre 2014 al Palazzo delle Paure di Lecco. La versione estesa del video, in cui i curatori della mostra raccontano l'utopia artistica nata negli anni '80, scanditi dalle poesie del fondatore Carlo Invernizzi, sarà in loop nella prima sala dell'esposizione fino alla chiusura, il 9 novembre 2014. ARTRIBUNE: Con l’installazione di oltre trenta opere di artisti italiani ed europei, Morterone è un centro internazionale di poesia e arte. Grazie al progetto di Carlo Invernizzi e alla sua concezione della poetica della Natura Naturans. Una mostra a Lecco ne documenta il fermento artistico e la storia. UNDO: L'esposizione mette in risalto l'attivita' svolta dall'Associazione Culturale Amici di Morterone in trent'anni d'attivita'. Tra gli artisti Mauro Staccioli, David Tremlett e Grazia Varisco.


FASHIONANDTHECITY.IT

È finalmente online il restyling ad opera di Stille del blog Fashionandthecity.it. Uno dei suoi punti di forza è l'interazione con Facebook: i commenti ai post sul blog finiscono direttamente su Facebook come condivisione del link, e le notifiche che ricevono gli utenti su Facebook, come ad esempio un like al commento sul blog, portano direttamente al sito, aumentando così le visualizzazioni. Perché la camicia? Ogni donna ha una sua essenza, una sua personale sfumatura di colore, proprio come accade per le 7 differenti sfumature di colore delle camicie che indosso, nelle altrettante sezioni in cui il blog è suddiviso. Dal verde al giallo: due colori che, diciamocelo, è capace di indossare solo chi sa vestirsi in modo impeccabile. Il nuovo blog rispecchia la personalità della blogger e personal shopper torinese, semplice e brillante, dalla grande energia risolutrice che ci ha accompagnato durante tutto il processo di rinnovamento. Del vecchio logo rimane solo il simbolo della gruccia, il ferro del mestiere di Giuseppina. Il nuovo logo è invece opera di Andrea Carenzi [visita il blog] che ha creato un'icona molto semplice, fresca e in movimento, dal sapore artigianale e artistico. I credits completi: Webdesign di Francesco Bellezza Quater Foto di Stefano Gai Grafiche di Andrea Asti Logo di Andrea Carenzi Testi di Elena Mulè Progetto di Daniele Salaris


I Like You

UN POST MOLTO SERIO per analizzare il nostro lavoro svolto su tre diverse pagine Facebook scelte tra quelle seguite tra gennaio e giugno 2014: BARNEY´S - IL BAR DEL CIRCOLO DEI LETTORI il budget a disposizione non ha consentito la progettazione e realizzazione di campagne a pagamento (Facebook Ads). La gestione della pagina ha previsto la creazione di un piano editoriale per la pubblicazione di post coerenti con le caratteristiche fondamentali di Barney's: una location elegante, ma dal clima informale, frequentata principalmente dalle persone che seguono gli eventi del Circolo dei lettori e da professionisti. EMOTIVE PORTRAITS la gestione della pagina Facebook ha previsto la pubblicazione di post secondo indicazioni precise e dettagliate da parte del cliente. Videostille ha inoltre progettato e realizzato due campagne a pagamento (Facebook Ads), con gli obiettivi di 1) dare maggiore visibilità al progetto e 2) promuovere l'operazione di crowdfunding (raccolta fondi) attuata per il progetto tramite la piattaforma Kickstarter.com. Grazie a queste operazioni, la pagina ha registrato una media di + 375 like/mese c.a e un grado di engagement (coinvolgimento) sui singoli post generalmente apprezzabile. La seconda campagna, in particolare, ha contribuito alla raccolta fondi, portando sulla pagina per le donazioni più di 1700 utenti. Il crowdfunding si è concluso con successo, raccogliendo oltre 31.000 sterline, che l'artista utilizzerà per sviluppare il progetto nei prossimi mesi. RISTORANTE RURAL La gestione della pagina ha previsto la pubblicazione di post per presentare la filosofia del ristorante, espressa dal claim "Le tracce del gusto"; molto spazio è stato dedicato alla promozione del ciclo di eventi "I martedì dei grandi chef - Cene a quattro mani", organizzati con la partecipazione di chef ospiti dai ristoranti stellati Michelin. Inoltre, sono state progettate e attuate due campagne a pagamento (Facebook Ads). L'azione combinata di campagna/e e management della pagina ha registrato una media di + 450 like/mese c.a e un grado di engagement (coinvolgimento) sui singoli post più che apprezzabile. Fino ad oggi, anche gli eventi hanno registrato una partecipazione notevole, in qualche caso anche superiore alle aspettative. La seconda campagna a pagamento è ancora in corso.


53 ore di girato per riprendere #leviteditutti.

53 ore di girato per riprendere #leviteditutti. Ogni notte, dopo ciascuno dei 28 spettacoli del Festival delle Colline, abbiamo caricato sul canale Youtube un breve estratto dello spettacolo appena concluso, pubblicato la mattina seguente sulla pagina del festival : uno strumento utile per promuovere le repliche dei giorni successivi. Questo il video conclusivo con tutti i numeri del festival.


CIRCOLO DEI LETTORI | ESTATE AL BORGO

Un breve video promozionale diffuso su web e sul maxi schermo di Piazza Vittorio Veneto per pubblicizzare l'ultima iniziativa del Circolo dei lettori.


EMOTIVE PORTRAITS

Emotive portraits è un progetto rivoluzionario: un dialogo tra arte e ipnosi; un'opera unica nel suo genere che racconta i personaggi attraverso un linguaggio nuovo privilegiando l'uso dell'istinto rispetto alla ragione. RITRATTI EMOTIVI Identità inconscia rivelata sotto ipnosi. Attraverso l’uso di tecniche di ipnosi dinamica, porto alla luce i colori che hanno segnato la vita di un individuo per creare un’immagine significativa. I caratteri interiori diventano simboli proiettati all’esterno (la dimensione del quadro, la scelta dell’impronta, i colori che compongono le linee ed il colore predominante), nei quali il soggetto percepisce esperienze emotive molto forti. In questo lavoro mi interessa surclassare l’apparenza come unico valore della persona, ponendo l’attenzione sugli eventi che hanno portato il soggetto a costruire un’idea di sè. Inizierà presto un crowdfunding su Kickstarter per raccogliere i fondi necessari e terminare la serie di ritratti entro un anno dalla fine della campagna. A chi contribuirà a finanziare il suo lavoro Andreea donerà una o più opere: dal prodotto finale - il libro che raccoglierà 50 grandi identità dell'arte italiana - al proprio ritratto (per il plage più alto). Andreea Hartea è una dei pochi artisti al mondo ad usare la tecnica dell’ipnosi direttamente sui suoi soggetti. Con i suoi circa 170 anni, è un mondo relativamente nuovo, che suscita molte perplessità, legate al fatto che il termine "ipnosi" richiami il rapimento della mente e la perdita di controllo. Il rischio è che qualche artista non accetti di aderire al progetto o tentenni. Tuttavia nessuno degli artisti contattati si è mai rifiutato di lasciarsi coinvolgere nel progetto. Per completare il libro prima bisogna realizzare i Ritratti Emotivi ed in base a quando l'ultimo quadro sarà pronto potrà partire la produzione. Si cercherà di mantenere la stima della consegna fornita alla comunità di Kickstarter e per questo ci si impegna a informare dei progressi nei prossimi mesi. IL CROWDFUNDING DI £35.000 E' STATO COMPLETATO ENTRO I TEMPI PREVISTI. Tutte le info sulla pagina Facebook di Emotive Portraits.


CIRCOLO DEI LETTORI | VOCE DEL VERBO MODA

20-23 MARZO 2014 | il Circolo dei Lettori Dimmi come ti vesti e ti dirò chi sei. Specchio del tempo che attraversa è presente in fuga verso il futuro e riflesso del passato, di cui si nutre. E' il modo, la maniera di un periodo e di una società. E' la moda. Non solo apparenza e frivolezze. Strettamente connessa alle dimensioni più profonde dell'essere e dello stare al mondo è affermazione della nostra personalità e delle nostre aspirazioni. Per questa importante rassegna ci siamo occupati del management della pagina Facebook e del live tweet degli eventi in programma dal 20 al 23 marzo 2014 al Circolo dei Lettori. #verbomoda


ISON - Misutopia

Il progetto musicale Ison nasce un paio di anni fa durante un viaggio nel sud dell'Inghilterra. Ogni brano composto da questo duo porta infatti l'eco di terre antiche, piene di misticismo, e di una profonda intesa artistica tra Alessio Rossone e Daniele Cristina. Per loro abbiamo realizzato il music video del singolo Misutopia e la copertina del loro primo album.


Fra l’occhio e il cuore

Fra l'occhio e il cuore Ogni anno il CineTeatro Baretti organizza una conferenza stampa per presentare al pubblico la nuova stagione teatrale, ma per un'organizzazione no profit una conferenza stampa incide parecchio su un budget. Per presentare la stagione 2013/2014, quindi, ha accettato la sfida di realizzare una conferenza virtuale, con un video messaggio che racconta ed esprime appieno la bellissima realtà che vive attorno al Baretti.
Abbiamo realizzato l'animazione del logo e delle grafiche, così come il video messaggio.


Museo del gioiello di Valenza | TESORI D'ARTE

Da Artribune: “La mostra si articola in un percorso espositivo che attraversa oltre un secolo d’arte europea – spiega il curatore Domenico Maria Papa – dalla seconda metà dell’Ottocento ai giorni nostri, evidenziando come si sia evoluto la stessa idea di collezionismo. Il disegno generale di ogni collezione risponde, infatti, a scelte culturali, affettive, di gusto e infine economiche, tanto da essere esso stesso un atto autenticamente creativo. La mostra intende evidenziare quanto intenso possa essere il rapporto tra autore, opera e collezionista.” Questo è il video presente in loop alla mostra realizzato da noi.